It wasn’t me – by Le Aly di Lia di Donatella Marraoni

“It wasn’t me” – Oil and cement on canvas – 60xh80cm email: le.ali.di.lia@gmail.com website: donatellamarraoni.com facebook: http://on.fb.me/11ByxFn

I don’t want to compromise – by Le Aly di Lia di Donatella Marraoni

“I don’t want to compromise” – oil & cement on canvas – 60xh80p4cm email: le.ali.di.lia@gmail.com website: donatellamarraoni.com facebook: http://on.fb.me/11ByxFn

Collective exhibition – New Theatre, Milan – 29 April 4 May 2014 – Le Aly di Lia di Donatella Marraoni

29.4.2014 – MILAN – NEW THEATRE – PIAZZA SAN BABILA COLLECTIVE EXHIBITION “ABOUT ART” – organised by Eureka I’ll be waiting for you! email: le.ali.di.lia@gmail.com website: donatellamarraoni.com facebook: http://on.fb.me/11ByxFn

Quadri dipinti su vetro, piccoli bambini in un mondo trasparente e di luce

I dipinti sul vetro nascono dall’esigenza di luce, trasparenza, riflessione. E’ proprio in questo gioco di luci e colori che prendono vita i miei piccoli dei: Bacco e Nettuno. Piccoli bambini adagiati nel loro ambiente, rilassati, in un momento di pieno relax e armonia con ciò che li circonda e li avvolge. Il vetro è[…]

Default title

Buongiorno a tutti! Good morning everyone! Un saluto dall’Italia e da un buon caffè! Dipinto al caffè dal titolo “caffè” 🙂 If you like what you see, please share!! 😉 Thank you 🙂 Le Aly di Lia di Donatella Marraoni, emerging artist with a fresh new style proposes her paintings online to art lovers and[…]

Dipinti con il caffè – coffee paintings

Ho scoperto la potenzialità del caffè per dipingere durante il mio soggiorno in Inghilterra. In quei 5 anni ho studiato sperimentato e perfezionato l’uso di questa “sorprendente” bevanda.Quadri vellutati, con colore soffuso ed un’aroma unica, inconfondibile. Il caffè non viene mai usato come un’acquerello, ha una essenza in sè che guida e definisce l’immagine. Le[…]

Studiare, osservare, provare e sperimentare

Quando si decide di fare questo lavoro non ci si può fermare sulle conoscenze e tecniche acquisite che risultano quindi facili e semplici da eseguire. Si deve studiare, osservare, provare e sperimentare. Un quadro non è mai del tutto definito nella mente, può esserci una predisposizione di colori che si scelgono a priori, ma poi[…]